• Prezzo scontato
HAQIHANA Libro : "Il Fiuto del Cane tra gioco e lavoro"
19,50 €
17,55 € Risparmia 10%
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino
1

Acquistando questo prodotto aggiungerai punti per la ricompensa 0,50 € sul tuo programma di fedeltà. Il totale del tuo carrello 0,50 € che potrà essere convertito in un buono per un acquisto futuro.

Il lavoro di naso è l’unico che permette al cane di vivere i suoi istinti e utilizzare le sue capacità naturali in modo tanto piacevole per sé e per il suo compagno umano.

144 pagine a colori

Maggiori dettagli
add Descrizione

Il fiuto del cane tra gioco e lavoro

Anne Lill Kvam

 

Il lavoro di naso è l’unico che permette al cane di vivere i suoi istinti e utilizzare le sue capacità naturali in modo tanto piacevole per sé e per il suo compagno umano; e così aiuta il cane a trovare equilibrio e sicurezza e a stringere un rapporto di serena collaborazione con il proprietario che scopre un nuovo modo di vedere il proprio cane e le sue singolari capacità.

“...Se non c’è niente di commestibile ben in vista, allora il cane, o il lupo, cerca di ascoltare se sente il rumore della potenziale preda. Solo se nessuno di questi due sensi gli è di aiuto per procurarsi il pasto, il cane mette in moto l’olfatto. Anzitutto annusa il vento in cerca di qualche informazione utile, ma se neanche questo serve, gioca l’ultima carta per fare la spesa: mette il naso a terra e cerca una traccia.”

“...I cani che ho addestrato in Angola erano in grado di trovare mine anti-uomo sotterrate dieci anni prima o più a 20 cm di profondità. Un mio collega Sudafricano mi ha raccontato di un cane che ha segnalato la presenza di una mina distante 30 metri. Perché allora ci meraviglia l’agitazione di Rambo quando la femmina che vive a quattro chilometri è in calore?"

 

Profilo Autore

La passione di Anne Lill Kvam per il lavoro con i cani inizia nell’86 con l’esperienza di training del suo cane per la ricerca e salvataggio. Dopo aver seguito con successo la scuola di Turid Rugass per educatori cinofili, dal 1996 lavora a tempo pieno come istruttore. Dal 1997 al 2000 ha lavorato in Angola per l’organizzazione "Norwegian Peoples Aid" nella bonifica del territorio dalle mine anti-uomo. Era responsabile dell’istruzione di cani e conduttori e supervisore nelle operazioni di sminamento. Dal suo ritorno in Norvegia conduce la sua scuola cinofila "Troll Hundeskole" ed è diventata relatrice molto richiesta in tutto il mondo soprattutto come esperta di discriminazione olfattiva.

add Dettagli del prodotto
1 Articolo